+39 0372 404511

Cerca

Il Giallo di Ferragosto

"L'ultimo pensiero"

Sovracopertina-fascicolo di 8 pagine stampato da Csq ed inserito nella piega del quotidiano “La Provincia” di Cremona e Crema di 15 agosto.

Aprile 2021

Cremona C’è un caldo che ti ammazza, nella torrida sera di Ferragosto, ma non sarà il caldo a uccidere: anche quest’anno il giornale La Provincia offre ai suoi lettori il Giallo di Ferragosto, un racconto inedito per trascorrere la giornata festiva all’insegna della lettura. L’autore è Filippo Venturi, lo scrittore più votato on line dalla giuria popolare di Giallo a Palazzo. Bolognese, laureato in Giurisprudenza, titolare di un paio di ristoranti nel capoluogo emiliano, Venturi ha esordito nella narrativa nel 2010 con la raccolta di racconti Intanto Dustin Hoffman non fa più un film. Nel 2018 ha fatto il suo debutto Emilio Zucchini, curiosa figura di cuoco investigatore che ha subito incontrato il favore del pubblico. Il Giallo di Ferragosto è naturalmente ambientato a Cremona, proprio nella notte caldissima dedicata all’Assunta. La città è naturalmente deserta, le strade sono vuote e l’afa ti si appiccica addosso senza chiedere il permesso. Chi può è andato in vacanza, gli altri sono chiusi in casa, nei casi più fortunati con il condizionatore a pieno regime o il ventilatore che gira a pieno ritmo. Tutto tranquillo? Non proprio, c’è chi ha in mente progetti criminali, ma non possiamo svelare di più. Il racconto di Venturi sarà illustrato da Graziano Bertoldi. E saranno brividi!


Clicca e sfoglia il racconto